Visite ispettive

Scaffalature metalliche e soppalchi industriali.
+39 335.8195800 +39 392.9416026

Visite ispettive

Visite ispettive e controlli sulle scaffalature

Ispezioni periodiche per la sicurezza delle scaffalature nei magazzini

All’interno di un magazzino, l’uso di carrelli elevatori e di altre attrezzature per la movimentazione dei carichi può danneggiare le strutture e provocare incidenti: le scaffalature rischiano, a distanza di tempo, di perdere le proprie caratteristiche di portata e di stabilità a causa degli urti subiti durante la normale attività di movimentazione delle merci.

Le normative vigenti, il D.Lgs 81/08 e le norme UNI-EN 15629 ed UNI-EN 15635, prevedono l'obbligo di mantenere il magazzino in sicurezza, anche attraverso ispezioni periodiche, per accertare il buono stato delle scaffalature.

D.Lgs. 81/2008 Il datore di lavoro prende le misure necessarie affinché le attrezzature di lavoro siano oggetto di idonea manutenzione al fine di garantire nel tempo la permanenza dei requisiti di sicurezza.

UNI EN 15629 L’utilizzatore ha la responsabilità di sottoporre la scaffalatura, durante il suo ciclo di vita, a regolari ispezioni al fine di assicurare che ogni danno occorso sia riparato od ogni componente danneggiato sia sostituito con nuove parti identiche dello stesso produttore.

UNI-EN 15635 L’utilizzatore dovrebbe considerare che verifiche regolari della struttura della scaffalatura devono essere condotte durante il suo ciclo di vita, includendo spiegazioni circa i livelli di danno “verde”, “giallo” e “rosso” per assicurare che ogni danno che necessita di un intervento immediato sia eliminato celermente attraverso la sostituzione del componente danneggiato con uno identico dello stesso costruttore.
Una persona tecnicamente competente deve eseguire ispezioni ad intervalli non maggiori di 12 mesi.

Riepiloghiamo quindi quali sono gli obblighi a carico dell'impresa:



Richiesta informazioni

Autorizzo al trattamento dei dati (privacy)
Autorizzo alla ricezione di newsletter commerciali
Visite ispettive
GIAB di Giancarlo Bertacca & C. s.a.s.
PI: 00872560966

via Ronchi 34, 20134 Milano
Fax: 02.26417366
© Creative Studio